Gianpaolo Antongirolami – saxofono soprano
Michele Selva – saxofono contralto
Michele Bianchini – saxofono tenore
Daniele Berdini – saxofono baritono

Musiche di Salvatore Sciarrino

Introduzione al concerto di Salvatore Sciarrino

In collaborazione con Amici della Musica di Modena “Mario Pedrazzi”

L’ingresso è libero ma è consigliata la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o per SMS/whatsapp al numero 329 6336877 (no chiamate vocali) indicando nome, cognome e numero dei posti da riservare.

Si prega di prenotare entro le ore 15.00 del giorno del concerto; le prenotazioni saranno valide fino a 15 minuti prima dell’inizio, per permettere ad eventuale pubblico non prenotato in presenza di accedere.

S. Sciarrino (1947*)

Pagine (1998), estratto

  • Carlo Gesualdo da Venosa, “Tu m’uccidi, o crudele”
  • Johann Sebastian Bach, Fughetta super “Dies sind die heil’gen zehn Gebot” BWV 679
  • Wolfgang Amadeus Mozart, Adagio della Serenata (Gran Partita) in Sib magg. K. 361
  • Cole Porter, “I’ve Got You Under My Skin”
  • George Gershwin, “Who Cares?”
  • Domenico Scarlatti, Sonata in Re minore L. 215

S. Sciarrino

Canzona di ringraziamento (1985) – eseguita sul sax soprano

Michele Bianchini, saxofono soprano

S. Sciarrino

Quadrangoli d’autunno (2021)¹
Prima esecuzione assoluta

¹ Opera commissionata da Area Sismica APS e dal Sidera Saxophone Quartet, con il supporto della Ernst von Siemens Music Foundation.

Il Sidera Saxophone Quartet nasce con la volontà di arricchire e divulgare il repertorio contemporaneo per questo organico. I quattro musicisti, tra i più attivi nel panorama internazionale, svolgono attività concertistica presso i più importanti poli della musica in Italia e all’estero.
Dedicatari di numerosi brani, hanno al loro attivo numerose incisioni discografiche per importanti etichette – Col legno, Brilliant, RCA, RAISat, SuonoSonda, ARS Publica – contenenti anche opere in prima registrazione di autori quali Bussotti, Pärt e Sciarrino.
Il quartetto, pur di recente costituzione, si è subito imposto nel panorama musicale suscitando l’apprezzamento di pubblico e critica e l’interesse di compositori tra cui Carmine Emanuele Cella, Nicoletta Andreuccetti, Sam Hayden, Luigi Ceccarelli e Francesco Antonioni, i quali gli hanno dedicato nuove partiture.
Più recentemente, grazie anche al supporto della prestigiosa Ernst von Siemens Music Foundation, il Sidera Saxophone Quartet ha commissionato un brano a Salvatore Sciarrino, uno dei massimi compositori del panorama internazionale. L’opera, dopo la prima esecuzione prevista per il dicembre 2021, verrà incisa e successivamente presentata in concerti nel 2022, in occasione dei festeggiamenti per i 75 anni di Sciarrino. Di prossima pubblicazione inoltre il primo lavoro discografico dedicato al “Contemporaneo italiano” con nuove commissioni e prime registrazioni assolute di opere di compositori italiani.