Ilaria Baldaccini pianoforte

Musiche di Solbiati, Satie, Bonamici, Debussy

BIGLIETTERIA
intero € 10
ridotto (Soci AdM sottoscrittori) € 5
ingresso gratuito Soci AdM sostenitori

A. Solbiati (1956*)

da Corde e martelletti, cento piccoli pezzi per crescere al pianoforte:

  • Senza tempo, en rêve
  • Tre atmosfere a corde stoppate: Moody, Jazzy!, Sweetly
  • Invenzione sulle corde
  • Acuto/Grave – Cattivo – Buono
  • Acuto/Grave – Buono/Cattivo
  • Danza senza note
  • Ipnotico
  • Cartoon!
  • Misterioso
  • Arpa e violoncello

E. Satie (1866-1925)

Gnossienne n.1, 2, 4

Je te veux, valse

G. Bonamici (1936-1978)

Quando il vento racconta sulle antiche pietre

Tre Movimenti

C. Debussy (1862-1918)

dai Préludes Première Livre

  • Des pas sur la neige
  • Ce qu’a vu le vent d’Ouest
  • La sérénade interrompue
  • La Cathédrale engloutie

Ilaria Baldaccini, pianista e clavicembalista, riconosciuta dalla critica interprete originale e raffinata, ha unintensa attività concertistica in Italia e allestero, prevalentemente come solista. Allieva di pianoforte dei Maestri Maria Gloria Belli e Giovanni Carmassi, allieva di clavicembalo dei Maestri Annaberta Conti e Gordon Murray (con il quale ha studiato presso l’Università per la musica e le arti interpretative di Vienna), alterna repertori barocchi, classici e contemporanei e svolge un costante lavoro di ricerca sulla letteratura pianistica del Novecento storico poco conosciuta al grande pubblico o inedita. Collabora con molti compositori del panorama musicale attuale e molte sono le opere che ha eseguito in prima assoluta e a lei dedicate. I suoi recital e i suoi dischi (cinque i cd pubblicati con EMA Vinci Records, tre dei quali incentrati sulla personale ricerca intorno alla produzione pianistica di autori che fanno capo alla scuola di Roberto Lupi e Luigi Dallapiccola) sono stati più volte recensiti da importanti testate giornalistiche – come il giornale della musica, il manifesto, la Repubblicaregolarmente presentati e trasmessi da emittenti radiofoniche nazionali e internazionali (RAI Radio 3, Radio Svizzera Italiana, Radio Classica, Rete Toscana Classica, etc). In uscita la corposa ed inedita registrazione di 100 brevi pezzi per pianoforte di Alessandro Solbiati dal titolo “Corde e martelletti” ancora per EMA Vinci Records. Pianista del Gamo Ensemble, collabora inoltre con il flautista Roberto Fabbriciani, con il fisarmonicista Francesco Gesualdi, con il soprano Valeria Matrosova, con i quali interpreta musica del repertorio classico contemporaneo.