Adrian Myhr contrabbasso
Michaela Antalová fujara, flauto di salice, field recordings

Musiche di Michaela Antalová / Adrian Myhr

BIGLIETTERIA SUL POSTO IL GIORNO DEL CONCERTO:
intero € 10
ridotto (Soci AdM sottoscrittori) € 5
ingresso gratuito Soci AdM sostenitori

BIGLIETTERIA ONLINE:
intero online € 8,50
ridotto online (Soci AdM sottoscrittori) € 4

Le composizioni e gli arrangiamenti che costituiscono il programma del concerto combinano musica contemporanea, melodie popolari e sfruttano sapientemente l’interazione di frequenze e sonorità degli strumenti utilizzati. Michaela Antalová suona un flauto basso chiamato fujara e un flauto di salice chiamato seljefløyte. Il fujara è un flauto basso malinconico utilizzato nella musica popolare slovacca, le cui sonorità si fondono finemente con le frequenze del contrabbasso suonate da Adrian Myhr. Il flauto armonico norvegese seljefløyte è molto simile a un flauto armonico slovacco chiamato koncovka. Ciò rende possibile comporre nuova musica che rievochi entrambe le tradizioni. Nei brani in programma il duo utilizza anche l’armonium, la registrazione multitraccia di flauto e contrabbasso e registrazioni sul campo di grilli in un villaggio chiamato Zlatno, nonché la registrazione di un coro maschile di Šumiac che canta una canzone tradizionale armonizzata a quattro parti.

Michaela Antalová è una compositrice e percussionista slovacca che vive a Oslo. Michaela viaggia in tutto il mondo per eseguire concerti da solista e per prendere parte a diversi progetti; è una compositrice molto attiva attiva e scrive per ensemble e percussionisti. La sua musica presenta trame complesse combinate in svariate orchestrazioni che cambiano sottilmente attraverso graduali nuances.

Adrian Myhr è un bassista e compositore che vive a Oslo, in Norvegia.
Il progetto principale che lo vede protagonista è l’Adrian Myhr Trio, che esegue integralmente sue composizioni. È membro di numerosi ensemble: Oker, Michaela Antalová/Adrian Myhr, Kim Myhr Sympathetic Magic, Inger Hannisdal Ensemble, Helga Myhr Andsyning, Johan Lindvall Trio, Javid Afsari Rad Ensemble, Harpreet Bansal Band, Simiskina e Majaz. La musica che esegue si muove a cavallo tra improvvisazione, jazz, folk e musica contemporanea.