Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

IN.NOVA FERT

sabato 15 Febbraio | ore 20.30

Concerti d’Oggi


Ri-cercando Ligeti

IN.NOVA FERT

Maria Teresa Becci – soprano

Giulia Biffi – flauti

Marco Bonato – clarinetto

Rebecca Roda – oboe

Elizabeth Reolid Felipe – viola

Francesco Fezzardi – violoncello

Jacopo Cerpelloni – fisarmonica

Carlo Piva – chitarra

Diego Tripodi, Marco Pedrazzi – pianoforte

Livia Malossi Bottignole – tastiere

Bernardo Lo Sterzo – direttore


Musiche di Ligeti, Kurtág, Bartók, Frescobaldi

A partire da Musica Ricercata, uno dei più eseguiti brani di György Ligeti, i musicisti di In.Nova Fert creano un originale percorso tra brani originali e proprie trascrizioni, esecuzioni musicali e letture riguardanti l’opera e la vita del compositore ungherese.


G. Ligeti (1923-2006)

Musica Ricercata (1951-53)
___1. Sostenuto

Iniziò così lo studio del violino”

G. Ligeti

Musica Ricercata
___2. Mesto, rigido e cerimoniale
___3. Allegro con spirito

G. Kurtág (1926*)

da “Otto pezzi, op.3” (1960)
___1. Inesorabile, andante con moto
___2. Calmo
___3. Sostenuto

Una farfalla in porcellana”

G. Kurtág

da “Játékok” (il Libro dei Giochi) per pianoforte (1973-2017)
___1. A ligatura for Ligeti
___2. Így tortént (è andata così)
___3. Hempergös (la caduta del coniglio)
___4. Az elme szabad állat (la mente avrà la sua libertà)
___5. Bogancs (cardi)
___6. Perpetuum mobile

G. Ligeti

Musica Ricercata
___4. Tempo di Valse “poco vivace (“à l’orgue de Barbarie”)
___5. Rubato, Lamentoso
___6. Allegro molto capriccioso

Tra il suono e il fruscio”

G. Ligeti

Musica Ricercata
___
7. Cantabile, molto legato.
___8. Vivace. Energico.

B. Bartók (1881-1945)

Musica della notte, da “All’aria aperta” (1926)

G. Ligeti

Musica Ricercata
___9. Adagio. Mesto. (Béla Bartók in memoriam)

Un modernismo di oggi”

G. Kurtág

da “Otto pezzi, op. 3”
___4. Scorrevole
___6 e 7. Grave, Adagio
___8. Vivo

G. Ligeti

Musica Ricercata
___10. Vivace. Capriccioso

G. Frescobaldi (1583-1643)

da “Fiori Musicali” (1635)
___Recercar Cromatico post il Credo, F 12.29

G. Ligeti

Musica Ricercata
___11. Andante misurato e tranquillo (Omaggio a Frescobaldi)

Trascrizioni a cura di:
Livia Malossi Bottignole, Marco Pedrazzi, Alessio Romeo, Diego Tripodi, Bernardo Lo Sterzo, Federico Urso


In.Nova Fert è una associazione che nasce nella primavera 2017 tra le fila delle classi di composizione del Conservatorio Martini di Bologna, dall’unione di giovanissimi studenti e attorno al progetto di un evento dedicato alla musica contemporanea e i suoi protagonisti, dal grande respiro, studentesco e totalmente autogestito, Fert/ile: comporre oggi?, realizzato con successo dal 25 al 28 ottobre 2018 in occasione di Bologna Modern Festival per le Musiche Contemporanee del Teatro Comunale di Bologna.

Nell’anno e mezzo che ha portato alla realizzazione di questo progetto, In.Nova Fert si è consolidata attorno molte attività collaterali, fra cui un collettivo di composizione e un ensemble strumentale sono divenuti componenti stabili nella identità generale della associazione.

In.Nova Fert Ensemble, dunque, ha origine dalla esigenza di affiancare ad una attività creativa e organizzativa un laboratorio autonomo in cui sperimentare e dare concretamente voce (e suono) alle idee.

Nonostante la recente formazione, l’ensemble ha avuto occasione di esibirsi più volte; fra le altre, durante Bologna Modern 2018 e Bologna Modern 2019 per il Teatro Comunale di Bologna con “Fert/ile: comporre oggi?” e “…ma quasi senza tempo”; nella rassegna Songlines del Teatro dell’ABC di Bologna nell’esecuzione di “In C” di Terry Riley assieme a FontanaMIX Ensemble e con la propria produzione “Song of Myself: omaggio a Walt Whitmann” in collaborazione con il Centro di Poesia Contemporanea dell’Università di Bologna; nonché durante Echi Festival di Arezzo.

Dettagli

Data:
sabato 15 Febbraio
Ora:
20.30
Categorie Evento:
,

Luogo

Teatro San Carlo
via San Carlo 5
Modena, MO Italia
+ Google Maps
Iscriviti alla nostra newsletter


    Associazione Amici della Musica di Modena «Mario Pedrazzi»

    Anno di fondazione 1919
    Sede legale presso Fondazione San Carlo, via San Carlo 5, 41121 Modena
    p.i. 01179350366
    IBAN: IT 33 X 05387 12900 000002323780