"5000 Rose" domenica 17 ottobre alla Tenda di Modena per il festival "Màt"

Domenica 17 ottobre alle 20:30 presso La Tenda di Modena (in viale Molza angolo viale Monte Kosika) si terrà la lettura/spettacolo “5000 Rose“, evento speciale pensato dagli AdM nell’ambito dell’undicesima edizione di Màt – Settimana della Salute Mentale.

Attraverso la drammaturgia originale di Diana Hobel e il contributo di tecnici della Salute Mentale lo spettacolo affronta il tema della libertà e dei diritti individuali prendendo in considerazione narrazioni di donne che corrispondono a tre fasi della storia della psichiatria: dall’internamento in manicomio, alla “libertà” intesa anche come uscita dalla istituzione totale e infine ai percorsi di recovery. La finalità è allargare il dibattito sui diritti nella salute mentale dai tecnici ai fruitori dei servizi alla Comunità, mantenendo alta la guardia rispetto al pericolo della neo- istituzionalizzazione.
Protagonisti saranno gli attori Diana Hobel e Mirko Soldano e il percussionista Paolo Grillenzoni, che eseguirà musiche da Bach ai nostri giorni.

Prenotazione solo online su Eventbrite cliccando QUI
Si consiglia di arrivare con buon anticipo in modo da procedere con calma al posizionamento. Le prenotazioni rimarranno valide fino a 10 minuti prima dell’orario di inizio dell’evento.

A domenica!


"Gerarchia e Privilegio" domenica 19 settembre al Teatro San Carlo per il Festival Filosofia

Vi aspettiamo domenica 19 settembre alle 21:00 al Teatro San Carlo di Modena per Gerarchia e Privilegio, melologo per voce e pianoforte da testi di Primo Levi e Hermann Langbein con la drammaturgia di Diana Hobel e le musiche originali di Claudio Rastelli.
Lo spettacolo inaugura idealmente la rassegna autunnale targata AdM e si inserisce all’interno degli appuntamenti dell’edizione 2021 del Festival Filosofia, dedicata alla Libertà.

Gerarchia e privilegio” è una riflessione sulla struttura e le dinamiche dei campi di sterminio, costruita interamente con le parole di Primo Levi e di Hermann Langbein; due scritture diverse eppure complementari, che ci riportano costantemente al presente, mettendoci in guardia dalla tentazione di “costruirsi un individuo di rango più basso su cui riversare il peso delle offese ricevute dall’alto”, per ricordarci che “l’uomo è, e dev’essere, sacro all’uomo, dovunque e sempre”.

L’ingresso è libero ma è obbligatoria la prenotazione alla mail: info@amicidellamusicamodena.it o al numero telefonico 3296336877.

Si consiglia di arrivare alle ore 20:30 in modo da procedere con calma al posizionamento: le prenotazioni rimarranno valide sino a 5 minuti dall’inizio dello spettacolo, dopo di che i posti verranno liberati per essere assegnati alle persone in lista d’attesa.

Nella richiesta di prenotazione siete pregati cortesemente di lasciare un recapito telefonico in modo da essere contattati celermente per qualsiasi comunicazione.
In caso di sopravvenuta indisponibilità dopo la prenotazione, vi chiediamo la cortesia di scriverci annullando il posto a voi riservato, così da poter permettere ad altre persone interessate di assistere allo spettacolo.


Annullamento concerto dell'11 settembre a Nonantola; apertura prenotazioni per "Gerarchia e Privilegio"


Cari Amici,
vi comunichiamo che il concerto previsto per sabato 11 settembre a Nonantola, con protagonista il Quintetto Ghèlvent, è ANNULLATO a causa del ritardo nella conclusione dei lavori al Giardino Abbaziale.

***


Vi anticipiamo con piacere che sono aperte le prenotazioni per lo spettacolo “Gerarchia e Privilegio“, melologo per voce e pianoforte da testi di Primo Levi e Hermann Langbein, con Diana Hobel (drammaturgia e voce recitante) e Claudio Rastelli (musiche originali e pianoforte), in programma domenica 19 settembre alle 21:00 presso il Teatro San Carlo di Modena, nell’ambito dell’edizione 2021 del Festival Filosofia.

L’ingresso è libero ma è obbligatoria la prenotazione alla mail: info@amicidellamusicamodena.it o al numero telefonico 3296336877.

Nella richiesta di prenotazione siete pregati cortesemente di lasciare un recapito telefonico in modo da essere contattati celermente per qualsiasi comunicazione.
In caso di sopravvenuta indisponibilità dopo la prenotazione, vi chiediamo la cortesia di scriverci annullando il posto a voi riservato, così da poter permettere ad altre persone interessate di assistere allo spettacolo.


Il Quintetto Ducale giovedì 26 agosto al Parco Rio Gamberi 2 di Castelnuovo Rangone

Giovedì 26 agosto alle 21:00 presso il Parco Rio Gamberi 2 di Castelnuovo Rangone si terrà un nuovo appuntamento della rassegna estiva curata dagli AdM.
Si esibirà il Quintetto Ducale, giovane e talentuoso ensemble formato da Comaci Boschi (flauto), Giovanni Fergnani (oboe), Silvia Puggioni (clarinetto), Evelina Le Rose (fagotto) e Dario Venghi (corno).
Il programma affianca alcuni celebri Divertimenti di Haydn e Mozart a pagine novecentesche di Farkas e Ibert per quintetto di fiati.

Per arrivare al Parco Rio Gamberi 2 si può accedere comodamente al parcheggio da Via Casette Zanasi, laterale Via Monte Calvari.
L’accesso è gratuito e non è richiesta la prenotazione; come prescritto dalle normative nazionali, è obbligatoria la presentazione del Green Pass, che verrà controllato al momento dell’accoglienza.
Si raccomanda di portare con sé un telo o un cuscino per sedersi sull’erba a contatto con la natura.

In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato ad altra data.


Il Trio Helianthus martedì 17 agosto alla Rocca Rangoni di Spilamberto

Martedì 17 agosto alle 21:00 presso il Cortile d’onore della Rocca Rangoni di Spilamberto si terrà un nuovo appuntamento dell’estate targata AdM.
Si esibirà il Trio Helianthus, formato da Maria Carla Zelocchi al flauto, Luigi Romano al clarinetto e Luca Pedretti alla chitarra: tre giovani musicisti che, dopo aver concluso brillantemente gli studi accademici, si sono avvicinati alla musica da camera con la voglia di scoprire nuove sonorità e contaminazioni tra le varie discipline artistiche.
Il programma propone nella prima parte brani di Mozart e Kreutzer, mentre la seconda parte presenterà alcuni medley dedicati alla musica da film.

L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877. Come prescritto dalle normative nazionali, l’accesso del pubblico al concerto avverrà esibendo il Green Pass, che verrà controllato al momento dell’accoglienza.

In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato ad altra data.


Concerto di stasera confermato e spostato all'interno del Teatro Tempio

Cari Amici,
viste le incerte condizioni meteorologiche, vi informiamo che il concerto di Gabriele Laura in programma stasera alle 21:00 è CONFERMATO e SPOSTATO ALL’INTERNO DEL TEATRO TEMPIO.
Vi aspettiamo!


Due recital pianistici a Modena e Soliera lunedì 2 e giovedì 5 agosto

il mese di agosto degli Amici della Musica di Modena si apre con due recital pianistici da non perdere!


Lunedì 2 agosto alle 21:00 presso il Cortile del Teatro Tempio di Modena Gabriele Laura, uno degli allievi di punta dell’Accademia Pianistica di Imola, proporrà un programma con musiche di Haydn, Bach/Busoni (la celebre Ciaccona) e Liszt (i Tre Studi da Concerto e la Tarantella).
L’ingresso
 al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877. Per accedere è necessario essere soci dell’Associazione Tempio: la tessera associativa (al costo di 5 €) può essere sottoscritta anche la sera stessa del concerto.
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà all’interno del Teatro Tempio


Giovedì 5 agosto alle 21:00 salirà invece sul palco di Piazza Lusvardi a Soliera Gesualdo Coggi, già finalista al Concorso Busoni e straordinario solista e camerista; in programma grandi pagine del repertorio pianistico romantico, con musiche di Chopin, Schubert e Liszt.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione registrandosi sulla piattaforma Eventbrite all’indirizzo: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-gesualdo-coggi-161901223919
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato ad altra data.


Due concerti imperdibili a Nonantola e Modena martedì 27 e venerdì 30 luglio

Vi aspettiamo la settimana prossima per due imperdibili concerti a Nonantola e Modena con il violino grande protagonista.


Si inizia martedì 27 luglio alle 21:00 al Giardino Perla Verde di Nonantola con un trio d’eccezione, formato dal violinista Gabriele Pieranunzi, dal violista Francesco Fiore e dal fagottista Paolo Carlini; in programma due Sonate a tre di Johann Sebastian Bach e due giovanili Duetti concertanti di Paganini, di recente scoperta: una rarità!
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Troisi
L’ingresso
 al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877


Venerdì 30 luglio alle 21:00
salirà invece sul palco dei Giardini Ducali di Modena Domenico Nordio, uno dei violinisti più acclamati della scena internazionale, protagonista di un recital solistico di grande impegno virtuosistico ed espressivo, con brani di Biber, Bach, Prokofiev e Say.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato ad altra data
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail biglietteria@emiliaromagnateatro.com, scegliendo il proprio posto su Vivaticket cliccando QUI o direttamente ai Giardini, la sera stessa, a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.


Doppio appuntamento con "Paese che vai, musica che trovi!" a San Cesario e Nonantola

La ricca stagione estiva degli Amici della Musica di Modena prosegue con un doppio appuntamento della lezione-concerto “Paese che vai, musica che trovi!“, in programma mercoledì 21 luglio alle 21:00 presso il Parco di Villa Boschetti di San Cesario sul Panaro (in Corso Libertà 49) e giovedì 22 luglio alle 21:00 presso il Giardino Perla Verde di Nonantola (in via Marconi 36).

Marco Pedrazzi e l’Ensemble In.Nova Fert faranno dialogare fra loro ritmi differenti, appartenenti a culture ed epoche diverse, con l’intento di valorizzarne le specifiche peculiarità: uno splendido viaggio dal Barocco fino ai giorni nostri! Riusciremo a fare il giro del mondo…in 60 minuti?

L’ingresso ai concerti è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877.

In caso di maltempo lo spettacolo di San Cesario sarà rinviato ad altra data, mentre quello di Nonantola si svolgerà al Teatro Troisi.


3 appuntamenti AdM a Modena, Spilamberto e Soliera

Vi aspettiamo ai 3 appuntamenti in programma la prossima settimana per la rassegna estiva targata AdM!

Si inizia lunedì 12 luglio alle 21:00 nel Cortile del Teatro Tempio di Modena con la lezione-concerto “Paese che vai, musica che trovi“: l’Ensemble In.Nova Fert guidato da Marco Pedrazzi ci proporrà un giro del mondo…in 60 minuti, facendoci viaggiare dal Barocco fino ai giorni nostri.
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà all’interno del Teatro Tempio.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877. Per accedere è necessario essere soci dell’Associazione Tempio: la tessera associativa (al costo di 5 €) può essere sottoscritta anche la sera stessa del concerto.

La settimana musicale prosegue mercoledì 14 luglio alle 21:00 nel Cortile d’onore della Rocca Rangoni a Spilamberto, con il recital solistico della violinista Elicia Silverstein. Programma splendido e di grande impegno, che accosta alcuni capolavori della letteratura violinistica barocca, di Bach, Biber e Montanari.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato ad altra data.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877.

Terzo appuntamento infine giovedì 15 luglio alle 21:00 in Piazza Lusvardi a Soliera per il concerto del Quintetto Ducale, con un programma che affianca alcuni celebri Divertimenti di Haydn e Mozart a pagine novecentesche di Farkas e Ibert per quintetto di fiati.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato ad altra data.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione registrandosi sulla piattaforma Eventbrite all’indirizzo: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-quintetto-ducale-161900949097