Concerto di stasera confermato e spostato all'interno del Teatro Tempio

Cari Amici,
viste le incerte condizioni meteorologiche, vi informiamo che il concerto di Gabriele Laura in programma stasera alle 21:00 è CONFERMATO e SPOSTATO ALL’INTERNO DEL TEATRO TEMPIO.
Vi aspettiamo!


Due recital pianistici a Modena e Soliera lunedì 2 e giovedì 5 agosto

il mese di agosto degli Amici della Musica di Modena si apre con due recital pianistici da non perdere!


Lunedì 2 agosto alle 21:00 presso il Cortile del Teatro Tempio di Modena Gabriele Laura, uno degli allievi di punta dell’Accademia Pianistica di Imola, proporrà un programma con musiche di Haydn, Bach/Busoni (la celebre Ciaccona) e Liszt (i Tre Studi da Concerto e la Tarantella).
L’ingresso
 al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877. Per accedere è necessario essere soci dell’Associazione Tempio: la tessera associativa (al costo di 5 €) può essere sottoscritta anche la sera stessa del concerto.
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà all’interno del Teatro Tempio


Giovedì 5 agosto alle 21:00 salirà invece sul palco di Piazza Lusvardi a Soliera Gesualdo Coggi, già finalista al Concorso Busoni e straordinario solista e camerista; in programma grandi pagine del repertorio pianistico romantico, con musiche di Chopin, Schubert e Liszt.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione registrandosi sulla piattaforma Eventbrite all’indirizzo: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-gesualdo-coggi-161901223919
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato ad altra data.


Due concerti imperdibili a Nonantola e Modena martedì 27 e venerdì 30 luglio

Vi aspettiamo la settimana prossima per due imperdibili concerti a Nonantola e Modena con il violino grande protagonista.


Si inizia martedì 27 luglio alle 21:00 al Giardino Perla Verde di Nonantola con un trio d’eccezione, formato dal violinista Gabriele Pieranunzi, dal violista Francesco Fiore e dal fagottista Paolo Carlini; in programma due Sonate a tre di Johann Sebastian Bach e due giovanili Duetti concertanti di Paganini, di recente scoperta: una rarità!
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà al Teatro Troisi
L’ingresso
 al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877


Venerdì 30 luglio alle 21:00
salirà invece sul palco dei Giardini Ducali di Modena Domenico Nordio, uno dei violinisti più acclamati della scena internazionale, protagonista di un recital solistico di grande impegno virtuosistico ed espressivo, con brani di Biber, Bach, Prokofiev e Say.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rinviato ad altra data
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail biglietteria@emiliaromagnateatro.com, scegliendo il proprio posto su Vivaticket cliccando QUI o direttamente ai Giardini, la sera stessa, a partire da un’ora prima dell’inizio dello spettacolo.


Doppio appuntamento con "Paese che vai, musica che trovi!" a San Cesario e Nonantola

La ricca stagione estiva degli Amici della Musica di Modena prosegue con un doppio appuntamento della lezione-concerto “Paese che vai, musica che trovi!“, in programma mercoledì 21 luglio alle 21:00 presso il Parco di Villa Boschetti di San Cesario sul Panaro (in Corso Libertà 49) e giovedì 22 luglio alle 21:00 presso il Giardino Perla Verde di Nonantola (in via Marconi 36).

Marco Pedrazzi e l’Ensemble In.Nova Fert faranno dialogare fra loro ritmi differenti, appartenenti a culture ed epoche diverse, con l’intento di valorizzarne le specifiche peculiarità: uno splendido viaggio dal Barocco fino ai giorni nostri! Riusciremo a fare il giro del mondo…in 60 minuti?

L’ingresso ai concerti è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877.

In caso di maltempo lo spettacolo di San Cesario sarà rinviato ad altra data, mentre quello di Nonantola si svolgerà al Teatro Troisi.


3 appuntamenti AdM a Modena, Spilamberto e Soliera

Vi aspettiamo ai 3 appuntamenti in programma la prossima settimana per la rassegna estiva targata AdM!

Si inizia lunedì 12 luglio alle 21:00 nel Cortile del Teatro Tempio di Modena con la lezione-concerto “Paese che vai, musica che trovi“: l’Ensemble In.Nova Fert guidato da Marco Pedrazzi ci proporrà un giro del mondo…in 60 minuti, facendoci viaggiare dal Barocco fino ai giorni nostri.
In caso di maltempo lo spettacolo si terrà all’interno del Teatro Tempio.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877. Per accedere è necessario essere soci dell’Associazione Tempio: la tessera associativa (al costo di 5 €) può essere sottoscritta anche la sera stessa del concerto.

La settimana musicale prosegue mercoledì 14 luglio alle 21:00 nel Cortile d’onore della Rocca Rangoni a Spilamberto, con il recital solistico della violinista Elicia Silverstein. Programma splendido e di grande impegno, che accosta alcuni capolavori della letteratura violinistica barocca, di Bach, Biber e Montanari.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato ad altra data.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877.

Terzo appuntamento infine giovedì 15 luglio alle 21:00 in Piazza Lusvardi a Soliera per il concerto del Quintetto Ducale, con un programma che affianca alcuni celebri Divertimenti di Haydn e Mozart a pagine novecentesche di Farkas e Ibert per quintetto di fiati.
In caso di maltempo lo spettacolo sarà rimandato ad altra data.
L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione registrandosi sulla piattaforma Eventbrite all’indirizzo: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-quintetto-ducale-161900949097


"L'opera lirica. Una storia in musica" con Claudio Rastelli mercoledì 7 luglio a San Cesario sul Panaro

Mercoledì 7 luglio alle 21:00 presso il Parco di Villa Boschetti a San Cesario sul Panaro (in Corso Libertà 49) si terrà la lezione-concerto “L’opera lirica. Una storia in musica“, ideata e condotta da Claudio Rastelli, secondo appuntamento del ricco cartellone estivo degli Amici della Musica di Modena.
Dedicata a famiglie, bambini e al pubblico di tutte le età, la lezione-concerto approccia in modo divertente l’opera lirica attraverso il racconto e la drammatizzazione di alcune tra le mille storie che hanno fatto divertire e commuovere il pubblico dal 1600 ad oggi. Claudio Rastelli racconterà la vicenda, descriverà i personaggi e i loro sentimenti “a tempo di musica”, mentre il pubblico verrà sollecitato a “entrare in scena”.
L’ingresso è gratuito è non è necessaria la prenotazione.
In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà sotto la tensostruttura presente nel Parco.


Stagione estiva AdM 2021

E’ online il programma completo della ricchissima stagione estiva 2021 degli Amici della Musica di Modena! Da inizio luglio a metà settembre 13 concerti a Modena e nei Comuni del progetto Note di Passaggio (Castelnuovo Rangone, Nonantola, San Cesario sul Panaro, Soliera, Spilamberto).
Potete visualizzare la cartolina con i dettagli di date, luoghi e musicisti a questo link: Cartolina estate 2021
Vi aspettiamo per una estate piena di musica!


"Mi specchio e rifletto" lunedì 7 giugno al Cortile del Teatro Tempio di Modena

Lunedì 7 giugno alle 21:00 presso il Cortile del Teatro Tempio di Modena (in Viale Caduti in Guerra 192) si terrà il primo appuntamento della rassegna estiva targata AdM: in programma lo spettacolo “Mi specchio e rifletto“, con musiche e testi di Silvia Tarozzi. Ispirandosi alle poesie di Alda Merini, Silvia Tarozzi esplora atmosfere intime ed evocative, in cui la voce è strumento recitante e suadente, assieme ad arrangiamenti sospesi tra jazz cameristico e prosa post-minimalista. Il senso di libertà espressiva è rispecchiato anche dai cinque musicisti dell’ensemble (Valeria Sturba, Stefano Pilia, Edoardo Marraffa, Cecilia Stacchiotti e la stessa Silvia Tarozzi), straordinari polistrumentisti provenienti da esperienze musicali diverse ma tutti legati dalla pratica dell’improvvisazione e della composizione.

L’ingresso al concerto è gratuito ma è obbligatoria la prenotazione scrivendo alla mail info@amicidellamusicamodena.it o telefonando al 3296336877. Per accedere è necessario essere soci dell’Associazione Tempio: la tessera associativa (al costo di 5 €) può essere sottoscritta anche la sera stessa del concerto.

In caso di maltempo lo spettacolo si svolgerà all’interno del Teatro Tempio


"Note d'algoritmo. Quando l'AI suona" domenica 18 aprile

Vi aspettiamo domenica 18 aprile alle ore 18:00, online sul sito www.agomodena.it e sulla pagina Facebook di AGO Modena Fabbriche Culturali (@AGOModenaFaCultura) per un interessantissimo incontro dal titolo “Note d’algoritmo. Quando l’AI suona“: un percorso d’ascolto, guidato dai compositori Daniele Ghisi e Carmine Cella, che esplorerà le applicazioni dell’intelligenza artificiale in ambito musicale.
Ghisi e Cella, musicologi e “scienziati della musica”, accompagneranno gli ascoltatori tra armonie create dall’intelligenza musico-artificiale: dalle composizioni sperimentali di David Cope, passando per gli algoritmi di Spotify fino a giungere a sistemi di orchestrazione assistita.
Un appuntamento da non perdere, frutto di una collaborazione tra AdM e AGO Modena Fabbriche Culturali.


Buona Pasqua dagli Amici della Musica di Modena!

Cari Amici, soci, simpatizzanti,
gli auguri di una serena Pasqua sono anche l’occasione per un caloroso saluto dopo i lunghi mesi di sospensione dell’attività dal vivo a causa dell’emergenza Coronavirus.

Il lavoro degli AdM però non si è fermato: abbiamo sviluppato idee, progettato nuove produzioni e presto vi informeremo su alcune belle novità! Appena le condizioni lo consentiranno siamo poi pronti a riprogrammare il maggior numero possibile di appuntamenti saltati nei mesi scorsi, restate in contatto!

Vi ricordiamo anche che in occasione della prossima dichiarazione dei redditi potete scegliere di destinare il vostro 5 X 1000 all’Associazione Amici della Musica di Modena indicando il codice 80011550367.

Grazie per il vostro aiuto! E’ un gesto importante che sottolinea la vostra vicinanza all’Associazione, ma soprattutto alle linee culturali che il nostro progetto, da anni, sostiene con grande impegno.

In attesa di rivederci e salutarci di persona, giungano a voi e alle vostre famiglie i nostri migliori auguri di

BUONA PASQUA!

Il Presidente
Andras Gemes

Il Direttore Artistico
Claudio Rastelli

Il Consiglio Direttivo
Francesca Berardi, Simone Guaitoli, Analita Manni, Federico Nicoletta, Marco Pedrazzi, Mario Sollazzo, Patrizia Vezzelli