Cari Amici,
i consueti auguri natalizi sono quest’anno anche l’occasione per un caloroso saluto dopo la sospensione della prima parte di stagione a causa della pandemia e per condividere con voi quello che stiamo mettendo in cantiere in questo periodo così complicato.

Nella primavera-estate scorsa abbiamo immaginato e studiato, recuperato concerti e realizzato progetti innovativi. Anche in questi mesi autunnali abbiamo fatto il possibile per farci trovare pronti alla ripresa e, nel frattempo, far emergere contenuti preziosi che si sarebbero persi nella “attesa”.
In particolare, abbiamo realizzato presso l’Abbazia di Nonantola una produzione audio-video con protagonista l’Ensemble Alraune, che ha visto il coinvolgimento, oltre che degli AdM, anche del Comune di Nonantola e dell’Abbazia: una suggestiva sinergia tra musica, arte, cultura.
Il concerto, registrato a fine novembre, sarà trasmesso il 1° gennaio sulle nostre pagine Facebook e Youtube, vi informeremo tempestivamente sulle modalità e gli orari!

Un’altra “emersione”, a Modena, sarà, se le condizioni consentiranno di realizzarlo, il Concerto della Memoria e del Dialogo: abbiamo ideato un format audio-video composto da due conferenze (lo storico Francesco Maria Feltri sul campo di concentramento di Terezin, il musicologo Guido Barbieri su Šostakovič e il Potere) e dal concerto con l’Ensemble Zipangu registrato al Teatro Pavarotti (il format, nelle nostre intenzioni, dovrebbe essere trasmesso nel Giorno della Memoria, 27 gennaio: anche in questo caso vi avviseremo appena avremo novità).

I concerti selezionati per la stagione 20-21 sono in attesa di trovare data e collocazione tra Modena e i Comuni di Note di Passaggio; dopo le Feste potremmo avere notizie più chiare, speriamo positive!

Teniamoci in contatto e…teniamoci pronti.

Gli AdM augurano a tutti voi un sereno Natale e un buon Anno Nuovo!

Il Presidente
Andras Gemes

Il Direttore Artistico
Claudio Rastelli

Il Consiglio Direttivo
Francesca Berardi, Simone Guaitoli, Analita Manni, Federico Nicoletta, Marco Pedrazzi, Mario Sollazzo, Patrizia Vezzelli